venerdì, settembre 22, 2006

Master universitario di perfezionamento in Scrittura creativa e Sceneggiatura

Il master di perfezionamento in Scrittura Creativa e Sceneggiatura (mastercreativa@yahoo.it) è alla quarta edizione. Dal racconto, allo spot, alla fiction: il master forma esperti di scrittura creativa per la serialità televisiva e la pubblicità. Fornisce anche competenze per la creazione di format radiofonici, siti internet e dalla scorsa edizione ha inaugurato una linea parallela, con laboratori d’inglese per chi voglia lavorare nella traduzione e adattamento di letteratura di genere. E’ affiancato da un laboratorio tv ed ha il supporto di numerosi partners: tra gli altri, la Rai, la Saatchi&Saatchi e la JWT, la produzione di fiction Grundy Italia, Mediaworkers, Mirus, Harlequin Mondadori. 200 ore d’aula dai primi di febbraio alla fine di giugno (a settimane alterne) e almeno altrettante ore di stages formativi, che in alcuni casi si prolungano dai tre ai sei mesi. Iscrizioni entro il 31 dicembre 2006.
OBIETTIVI FORMATIVI E FINALITA’
Il master punta alla formazione di una nuova figura professionale, uno scrittore capace di raccontare e creare storie per la televisione e per la pubblicità, un esperto di “scrittura creativa per i media”, per tutti i media (anche per la radio e per Internet). Il master sarà arricchito da stages presso reti televisive, studi di sceneggiatori e agenzie di pubblicità, studi multimediali, nonché set e sale montaggio e regìa, dove gli allievi potranno avere una conoscenza diretta del ciclo di produzione che porta dalla scrittura solitaria alla creazione di un prodotto mediale. Il master assicurerà competenze nella scrittura creativa, nei meccanismi della sceneggiatura e nella costruzione di una storia seriale, con l’apporto di scrittori, sceneggiatori e altri esperti. I saperi di base che saranno assicurati agli iscritti riguardano la scrittura creativa, la sceneggiatura, la costruzione di una storia seriale, la traduzione e l’adattamento di letteratura di genere. Le competenze specifiche saranno realizzate attraverso prodotti di scrittura creativa: un racconto, una sceneggiatura, un’idea di storia seriale, un soggetto per un corto, uno storyboard pubblicitario, un format radiofonico, il progetto di un sito o altro prodotto multimediale, che saranno valutati da esperti e strutture editoriali. La didattica del master sarà fortemente interattiva: lezioni-laboratorio e laboratori di scrittura; e si avvarrà del lavoro di gruppo.
CREDITI
Il Master fornisce 10 crediti.
TITOLO
Il Master rilascia un attestato di Master in Scrittura creativa e Sceneggiatura.
SBOCCHI OCCUPAZIONALI
Da tempo nel mercato della Comunicazione si sta affermando la competenza di una particolare figura, preparata nei meccanismi della narrazione, che sia in grado di rispondere alla creazione di diversi prodotti, in vario modo legati alla scrittura creativa: da uno spot pubblicitario ad un format radiofonico o televisivo, da un evento alla progettazione in forma narrativa di libri ed opuscoli promozionali. Inoltre esiste un mercato in crescita per quanto riguarda la sceneggiatura e i dialoghi di fiction per la tv, la creazione di docu-drama (documentari e/o programmi con fiction), e per la progettazione artistico-creativa nel web.Gli stages previsti nel Master sono tutti congruenti a tali possibilità di sbocchi occupazionali, e sempre corredati da un progetto formativo adeguato, di cui si daranno in sintesi gli elementi nel paragrafo relativo, più sotto.
ATTIVITA’ FORMATIVE
Le ore di aula del Master, con didattica interattiva, sono 200. A queste si aggiunge il lavoro individuale per la produzione di racconti, sceneggiature (dal soggetto al dialogo), format radiofonici; ideazione di campagne pubblicitarie e di siti web, quantificabile in non meno di 500 ore a studente. Gli stages, inoltre, assorbono dalle 200 (minimo) alle 480 ore di formazione.
MODALITA’ DI SVOLGIMENTO
Lezioni-laboratorio e laboratori di scrittura tenuti dai docenti. Lavoro di gruppo con tutor per la creazione di campagne pubblicitarie e l’elaborazione di sceneggiature su soggetti originali.
Area competenze di base
SCRITTURA CREATIVA
SCENEGGIATURA
TRADUZIONE E ADATTAMENTO
FICTION TV
Area specifica (tre moduli)
1. Primo modulo: Scrittura creativa
LA STORIA, L’AMBIENTE, I PERSONAGGI
LA TRAMA DALL’IDEA ALLA SCALETTA
IL RITMO E LA PAROLA
EDITING DEL RACCONTO
2. Secondo modulo: Sceneggiatura
FICTION: AMBIENTI E PERSONAGGI
STORIE SERIALI: L’INTRECCIO
ANATOMIA DI UN CORTO
3. Terzo modulo: I prodotti (Fiction e pubblicità)
SCENEGGIATURA SERIALE
I DIALOGHI DELLA FICTION
SCRITTURA CREATIVA IN PUBBLICITA’
TRADUZIONE E ADATTAMENTO DI LETTERATURA DI GENERE
INIZIO DELLE ATTIVITA’ E DURATA DEL MASTER
Il Master ha durata annuale. L’organizzazione della didattica è semestrale, con inizio nel mese di febbraio 2007, sospensione nei mesi di luglio e agosto e conclusione nel mese di settembre 2007. Le attività d’aula del Master partiranno all’inizio di febbraio 2007, e si concluderanno alla fine di giugno 2007. Durante l’estate saranno completati i lavori finali, che saranno presentati pubblicamente nel mese di settembre. Entro la fine dello stesso mese si svolgeranno i colloqui per gli stages, che si svilupperanno da ottobre 2007 alla primavera del 2008.
FREQUENZA DEL MASTER
La frequenza del Master è obbligatoria, è consentito un massimo di assenze del 15% rispetto alle 200 ore d’aula, le assenze devono essere seriamente motivate (impedimenti di lavoro, motivi di salute, obblighi familiari o istituzionali). E non comportano riduzione dei carichi didattici.
TIROCINI
Nelle redazioni della RAI (Cominciamo Bene, Divertinglese, RaiEdu, per fare degli esempi) gli stagisti trascorrono un periodo di 12-13 settimane (tre mesi), lavorando a fianco degli autori e producendo essi stessi testi, interviste e altro. I crediti attribuibili per questa esperienza sono 12. Lo stesso per gli stages che dovessero svolgersi presso l’agenzia di pubblicità JWT, anch’essi della durata di tre mesi, dove gli studenti sono inseriti nelle linee produttive come copywriter o art director e lavorano nel reparto creativo; e presso Mediaworkers, dove partecipano alla creazione, ripresa e montaggio di prodotti audio-visivi originali per la durata di 12 settimane. Grundyitalia offre stages (sia nei reparti scrittura di Un Posto al Sole e La Squadra, che nella redazione e reparto produzione di Un Posto al Sole) di quattro settimane, valutabili quindi in un corrispettivo di quattro crediti. Nei reparti scrittura, gli studenti sono inseriti nel lavoro di gruppo per l’elaborazione delle linee narrative e dell’ evoluzione dei personaggi, e nell’ultima settimana scrivono una puntata-ombra che viene valutata ed emendata dagli headwriter. Nel reparto produzione, gli stagisti lavorano a fianco del regista, in tutte le fasi della produzione: dal casting alla scelta delle riprese, dal montaggio alla post produzione. Nella redazione di Un posto al sole, lavorano sia nel monitoraggio della produzione a fianco dei produttore creativo, che nella produzione di materiali per il sito. Nella redazione della Harlequin Mondadori lavorano alle traduzioni e all’organizzazione.
VERIFICHE E PROVA FINALE
La didattica del Master si sviluppa su tre moduli: Scrittura creativa, Scrittura creativa e sceneggiatura, Fiction. Alla fine di ogni modulo viene verificato il lavoro svolto, attraverso la valutazione dei “prodotti di scrittura” presentati dagli studenti e un monitoraggio della qualità. La prova finale consiste nella presentazione di un “prodotto di scrittura”, realizzato con un lavoro individuale o di gruppo, a scelta fra: una raccolta di racconti a tema; il soggetto di un corto; la presentazione di una campagna pubblicitaria originale; il trattamento di un soggetto per una sceneggiatura originale di ficion televisiva (32-36 scene oppure sei episodi di 7 scene l’uno); un progetto di format originale radio o tv, presentato con una cassetta audio/video di prova di almeno 15 minuti; un documentario o video originale di almeno 5 minuti; il progetto di un sito web originale. I prodotti saranno valutati da una commissione composta dal coordinatore del Master, un docente di ruolo dell’Ateneo e un esperto o docente esterno.
.
SEDE E CALENDARIO
I corsi si svolgeranno presso la Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università degli Studi di Teramo. Gli incontri di “Riprese e montaggio” si svolgeranno presso la sede di Mediaworkers. Presso la stessa sede per il montaggio dei prodotti audio-visivi. E presso la redazione della radio di Ateneo, per i format radiofonici. Le modalità di frequenza saranno disciplinate dal Consiglio del Master. Indicativamente, la frequenza si svilupperà a settimane alterne, dal giovedì pomeriggio al sabato mattina compreso, per un totale di dieci settimane. Gli incontri presso Mediaworkers si svilupperanno lungo sei settimane, il giovedì mattina. La data indicativa per l’inizio del Master è giovedì 8 febbraio 2007.
COLLABORAZIONI E SUPPORTER DEL MASTER
Ha aderito al progetto, offrendo supporto alla didattica:
l’agenzia di pubblicità Saatchi&Saatchi .
Hanno aderito al progetto, offrendo stages e supporto alla didattica:
le agenzie di pubblicità JWT e Mirus;
la società di produzione per fiction Grundy Italia;
il Centro di produzione Rai di Napoli e il programma Rai “Cominciamo Bene”; e, con selezione per gli stages svolta dai curatori, Rai Educational;
la società di produzione multimediale Mediaworkers;
la redazione centrale della Harlequin Mondadori.
- .
REQUISITI DI ACCESSO E SELEZIONE
La partecipazione è limitata a un massimo di 20 studenti. Per la specificità del Master, basato su laboratori, non sono ammessi uditori. Il Master non avrà luogo qualora non fossero selezionati almeno 16 candidati. Nel caso il numero delle domande di ammissione sia inferiore al numero dei posti disponibili, si procederà all’ammissione attraverso una prova scritta e un colloquio NON SELETTIVI. Qualora si decida di riaprire i termini di ammissione, sarà pubblicato un avviso sul Sito di Ateneo.
Possono iscriversi al Master in Scrittura creativa e Sceneggiatura
1. Laureati in Scienze della Comunicazione, Scienze della Formazione con indirizzo di Comunicazione, Lettere, Dams.
2. Laureati in altre discipline o non laureati, che saranno ammessi ove si ravvisi una buona riuscita della formazione, sia attraverso le previste prove d’ingresso che attraverso precedenti esperienze documentate nel campo della scrittura o della sceneggiatura.
3. I laureandi che conseguiranno il titolo entro la sessione straordinaria dell’anno accademico 2005/2006. In questo caso l’ammissione e l’eventuale successiva iscrizione, si intenderanno effettuate con riserva.
Tutti coloro che presenteranno domanda di ammissione saranno selezionati in base al curriculum presentato e ad un colloquio motivazionale, volto ad accertare la possibilità di una buona riuscita della formazione. Qualora il numero delle domande di ammissione al Master superi il numero massimo di iscritti previsti dal bando, la PROVA DI SCRITTURA sarà SELETTIVA. Per la formazione della graduatoria verranno valutati i titoli (30 su 100); il colloquio (20 su 100); la prova di scrittura (50 su 100). Nella valutazione dei titoli sarà dato un congruo peso alle esperienze di scrittura, pubblicazioni, concorsi letterari.
DOMANDA DI AMMISSIONE
Le domande di ammissione, redatte utilizzando l’apposito modulo (scaricabile dal sito http://www.unite.it), dovranno essere presentate entro il 31 dicembre 2006, all' Università degli studi - Settore didattica e studenti - Servizio ordinamenti didattici, Viale Crucioli 122 - 64100 Teramo, o spedite allo stesso indirizzo ed entro il suddetto termine tramite Raccomandata A.R., con l’indicazione sul plico del titolo del master.
Alla domanda occorre allegare:
1. Certificato di laurea o di diploma in carta semplice (o altro titolo) o autocertificazione
sostitutiva ai sensi del DPR 445/00 - per i laureandi occorre il certificato di iscrizione con esami sostenuti o autocertificazione relativa.
2. Curriculum Vitae, in cui si consiglia di indicare, oltre a quanto il candidato ritiene di inserire, le esperienze lavorative di qualsiasi tipo, gli hobby, gli sport praticati, le lingue e i programmi informatici conosciuti (specificando il livello approssimativo di conoscenza), le aspirazioni lavorative e di studio, le motivazioni che spingono ad iscriversi al Master, oltre che indirizzo, numeri telefonici, e-mail ed eventuale fax.
3.Eventuali pubblicazioni o altri titoli.
.
I non laureati dovranno presentare il curriculum e quanto altro ritengano necessario a documentare le loro attitudini nel campo della scrittura.
Le prove di ammissione si svolgeranno giovedì 25 gennaio 2007, secondo un piano d’ingresso che verrà pubblicato sul sito dell’Ateneo e affisso in bacheca di facoltà entro venerdì 19 gennaio 2007. La graduatoria degli ammessi al master sarà pubblicata sul sito di Ateneo entro lunedì 29 gennaio 2007 e sarà affissa nella bacheca della Facoltà.
AMMISSIONE
- la domanda di ammissione, redatta utilizzando l’apposito modulo, disponibile per la stampa sul sito di Ateneo www.unite.it dovrà essere presentata entro il 31 dicembre 2006 a: Università degli Studi – Settore didattica e studenti - Servizio ordinamenti didattici – V.le Crucioli, 122 – 64100 Teramo o spedita allo stesso indirizzo ed entro il suddetto termine tramite Raccomandata A.R., con l’indicazione sul plico del titolo del Master.
- alla domanda dovranno essere allegati:
1) curriculum vitae;
2) certificato di laurea (o di diploma di maturità) in carta libera con o senza esami o autocertificazione sostitutiva ai sensi del DPR 445/2000 – per i laureandi occorre certificato di iscrizione con o senza esami o autocertificazione sostitutiva;
3) eventuali altri titoli o pubblicazioni;
4) ricevuta del versamento di € 20,00 (sul c.c.p. n. 45312733 intestato a Università degli studi di Teramo) quale contributo per spese di gestione amministrativa di ammissione al master.
ISCRIZIONE
La domanda di iscrizione, compilata su apposito modulo disponibile per la stampa sul Sito di Ateneo, dovrà essere presentata o spedita allo stesso indirizzo della domanda di ammissione entro il 2 febbraio 2007 per i primi 20 ammessi; se ci saranno rinunce, si provvederà allo slittamento della graduatoria entro il termine ultimo d’iscrizione del 7 febbraio 2007, valido solo per coloro che subentreranno.
Alla domanda occorre allegare:
1) una fotografia formato tessera da autenticare su modulo già predisposto e disponibile sul
Sito di Ateneo;
2) ricevuta o attestazione del versamento della prima rata pari a euro 1.400.
Per i laureandi il versamento e la trasmissione della ricevuta della prima rata dovranno essere effettuati entro 5 giorni dal conseguimento del titolo che dà diritto all’accesso e, nel medesimo termine, fatta pervenire al Servizio ordinamenti didattici, assieme alla certificazione o autocertificazione del titolo conseguito.
Il costo totale del Master è di euro 2.800 da pagarsi in una prima rata di euro 1.400 entro il 2 febbraio 2007 (7 febbraio per chi subentra in graduatoria) e in una seconda rata di euro 1.400 entro l’11 maggio 2007, entrambe sul c/c 45312733 intestato all’Università degli Studi di Teramo, specificando nella causale: I o II rata del Master in Scrittura creativa e sceneggiatura, a.a. 2006-2007. Nella somma di iscrizione è compreso il costo per l’Attestato finale di master (da versare al termine del corso) che è di € 26,00.
In caso di ritardo nel pagamento delle tasse di iscrizione, sarà dovuta una mora di € 26,00. Nel caso di mancata attivazione del corso, per il mancato raggiungimento del numero minimo di iscritti, si procederà al rimborso delle quote di iscrizione versate.
REFERENTI DEL MASTER
Coordinatrice del Master: dottoressa Nadia Tarantini
tel (con segreteria telefonica) 0651435533
mastercreativa@yahoo.it
Tutor: dottoressa Paola Spurio
paolaspurio@yahoo.it
dottoressa Manuela Ferri 3334582472
Segreteria di Facoltà per i Master: 0861266018
Orari di ricevimento: dal martedì al giovedì
Ore 10-12; 15-17
Consiglio Scientifico del Master
Prof Francesco Benigno
Università di Teramo
Preside di Facoltà
Prof Parisio Di Giovanni
Università di Teramo
Docente, Associato, coordinatore Master di Facoltà
Prof.a Alessandra Ruggiero
Università di Teramo
Docente,Ricercatrice Letteratura Inglese, esperta di letteratura di genere
Dottor Italo Moscati
Università di Teramo
Docente a contratto, autore e regista televisivo, sceneggiatore
Dott.a Nadia Tarantini
Libera professionista
Scrittrice e animatrice di corsi di scrittura creativa. Coordinatrice
Prof Stefano Traini
Università di Teramo
Docente, ricercatore di Semiotica
Dottor Achille Pisanti
Università di comunicazione Link
Sceneggiatore, autore televisivo e docente di sceneggiatura

1 commento:

skan ha detto...

ciao
ho trovato il tuo blog attraverso google
mi chiamo domenico e sto cercando persone che partecipino ad una sorta di racconto collettivo...
il blog in questione si chiama
http://ilmioveroviaggioverso.blogspot.com
fatemi sapere cosa ne pensate
scusate il disturbo